22.6.07

Il sottosuolo

Sono un uomo malato... Sono un uomo cattivo. Un uomo sgradevole. Credo di avere mal
di fegato. Del resto, non capisco un accidente del mio male e probabilmente non so di
cosa soffro. Non mi curo e non mi sono mai curato, anche se rispetto la medicina e i
dottori. Oltretutto sono anche estremamente superstizioso; be’, almeno abbastanza da
rispettare la medicina. (Sono abbastanza colto per non essere superstizioso, ma lo sono.)
Nossignori, non voglio curarmi per cattiveria. Ecco, probabilmente voi questo non lo capirete.
Be’, io invece lo capisco.

(da memorie del sottosuolo di F. Dostoevskji)

6 commenti:

marta ha detto...

Non immaginate quanto rido ogni volta che leggo questo pezzo! vi sembrerà assurdo, ma è così!

elena ha detto...

nn l'ho capito... :o

katy ha detto...

manco io elly

elena ha detto...

ahahhaha beneeeeee!!!
che filosofe eh!!! ;D

Anonimo ha detto...

anche io ho questa malattia....
DEVO SMETTERE DI BERE SPRITZ.

:-DDD

MICHE

katy ha detto...

ahahahahah io l'ho capita.. non so come ma l'ho spieg a martaaaa

Il libro dell'anno

Il mio libro 2012 è "Narciso e Boccadoro".......